Leucemia Linfatica Cronica B - Siematologia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Leucemia Linfatica Cronica B

LINEE GUIDA > Linee Guida > capitolo4
Leucemia Linfatica Cronica
Leucemia1-3
Raccomandazioni del Panel SIE SCORE CRCL >> SCORE CIRS >> Il Paziente ha più di 65 anni? Il paziente ha criteri per... NO SI NO SI Presenti delezioni 17p e/o mutazione p53?
CRITERI di MALATTIA ATTIVA secondo IWCLL
Presenza di almeno uno dei criteri:
1) Evidenza di una progressiva insufficienza midollare che si manifesta con lo sviluppo o il peggioramento di anemia e/o piastrinopenia 5) Anemia e/o piastrinopenia autoimmuni poco responsive agli steroidi o alle terapie standard
2) Splenomegalia massiva (>=6 cm dall’arcata costale) o progressiva o sintomatica 6) Sintomi sistemici:
a) calo ponderale >=10% negli ultimi 6 mesi
3) Linfoadenopatia massiva (>=10 cm diametro massimo) o progressiva o sintomatica b) astenia rilevante (ECOG>=2, inabilità a lavorare o a condurre le normali attività quotidiane)
4) Linfocitosi progressiva con un aumento >50% in un periodo di 2 mesi o un tempo di raddoppiamento stimato inferiore ai 6 mesi (se linfocitosi iniziale < 30.000/l), in assenza di altre cause di linfocitosi. c) febbre >= 38°C per >=2 settimane senza evidenza di infezione
d) sudorazioni notturne per >1 mese senza evidenza di infezione

Fonte: Hallek M, Cheson BD, Catovsky D, et al. Guidelines for the diagnosis and treatment of chronic lymphocytic leukemia: a report from the International Workshop on Chronic  Lymphocytic Leukemia updating the National Cancer Institute-Working Group 1996 guidelines. Blood 2008;111:5446.


Torna ai contenuti | Torna al menu